Comandi VI

Mettiamola cosi, ormai sono talmente vecchio, che ho sentito il bisogno di riproporre la tabella riassuntiva, che si riferisse solamente ai concetti e comandi per usare l’editor VI, nuda e cruda tanto per avere un promemoria quando la memoria mi fa brutti scherzi e non ho il man istallato. ;)

RICHIAMO:

$ vi nome_file

INDIRIZZI EX:

. riga corrente

$ ultima riga

numero decimale n n-ima riga

/RE/ prima riga seguente la corrente che è soddisfatta dalla RE (espressione regolare)

CAMBIO MODO:

comandi -> inserzione: comandi i,I,a,A,o,O,s,c,C

inserzione -> comandi: <ESC>

comandi -> comandi EX: :

comandi EX -> comandi: nulla o <RETURN>

COMANDI:

Uscita dall’editor:

ZZ uscita dall’editor con scarico buffer se modificato

:wq<RETURN> uscita dall’editor con scarico buffer

:q!<RETURN> uscita dall’editor senza scarico buffer

Inserzione:

i pone in inserzione prima del cursore

a pone in inserzione dopo il cursore

I pone in inserzione prima del primo non <SPAZIO> o <TAB> della riga

A pone in inserzione dopo l’ultimo carattere della riga

o apre una nuova riga sotto la corrente e si pone in inserzione

O apre una nuova riga sopra la corrente e si pone in inserzione

<CTRL-V> escape per inserzione di caratteri speciali (in modo inserzione)

Spostamento:

h sposta a destra di un carattere

l sposta a sinistra di un carattere

j sposta alla riga seguente

k sposta alla riga precedente

<CTRL-H> come h

<SPAZIO> come l

<CTRL-J> come j

<CTRL-N> come j

<CTRL-P> come k

0 (zero) porta al primo carattere della riga

^ porta al primo carattere non <SPAZIO> o <TAB> della riga

$ porta all’ultimo carattere della riga

f porta sulla prima occorrenza, verso destra, del carattere richiesto

F porta sulla prima occorrenza, verso sinistra, del carattere richiesto

t porta al carattere che precede la prima occorrenza, verso destra, del carattere richiesto

T porta al carattere che segue la prima occorrenza, verso sinistra, del carattere richiesto

; continua la ricerca iniziata da un comando f o F

, continua la ricerca iniziata da un comando f o F, ma nella direzione opposta

w sposta il cursore all’inizio della prossima parola

W sposta il cursore all’inizio della prossima parola

e sposta al prossimo fine parola (w)

E sposta al prossimo fine parola (W)

b sposta al precedente inizio parola (w)

B sposta al precedente inizio parola (W)

<RETURN> porta al primo non <SPAZIO> o <TAB> della riga seguente

+ come <RETURN>

– porta al primo non <SPAZIO> o <TAB> della riga precedente

<CTRL-F> sposta di una pagina in avanti

<CTRL-B> sposta di una pagina all’indietro

<CTRL-D> sposta di mezza pagina in avanti

<CTRL-U> sposta di mezza pagina all’indietro

G porta all’n-ima riga (1G all’inizio, G alla fine buffer)

/ ricerca una RE (espressione regolare) in avanti nel buffer ciclico

? ricerca una RE all’indietro nel buffer ciclico

n ricerca la prossima occorrenza della RE ricercata con ‘/’ o ‘?’ nella direzione corrente

N ricerca la prossima occorrenza della RE ricercata con ‘/’ o ‘?’ nella direzione opposta alla corrente

Cancellazione:

x cancella il carattere sotto il cursore

X cancella il carattere a sinistra del cursore

d cancella dalla posizione del cursore fino alla posizione definita dal seguente comando di movimento (es. dw cancella una parola)

dd cancella l’intera riga corrente

D cancella dalla posizione corrente fino al termine della riga

Sostituzione:

s cancella N caratteri e si pone in inserzione

c cancella l’unità di testo indicata nel successivo comando di spostamento e si pone in inserzione (es. cw sostituisce una parola)

C sostituisce dalla posizione corrente fino al termine della riga

cc sostituisce tutta la riga corrente

Varie:

<CTRL-L> refresh video (in modo comandi)

p ripristina il testo rimosso nell’ultima cancellazione, dopo il cursore

P ripristina il testo rimosso nell’ultima cancellazione, prima del cursore

. ripete l’ultimo comando che ha modificato il buffer

u annulla l’effetto dell’ultimo comando che ha modificato il buffer

U riporta la riga al suo stato originale

Comandi EX:

:g/RE/s//stringa/g<RETURN> sostituisce in tutto il buffer la RE (espressione regolare) con la stringa

:r nomefile<RETURN> legge il file richiesto, nel buffer

:r !comando<RETURN> legge l’uscita del comando UNIX, nel buffer

:range d<RETURN> cancella l’intervallo di righe richiesto

:range w nomefile<RETURN> scrive nel file richiesto l’intervallo di righe specificato

:set all<RETURN> mostra lo stato di tutte le opzioni modificabili con :set

:set ic<RETURN> rende insensibile l’editor al case dei caratteri nelle ricerche

:set noic<RETURN> rende sensibile l’editor al case dei caratteri nelle ricerche

:set magic<RETURN> pone l’editor nel modo magic (tipo di convenzione di scrittura delle RE)

:set nomagic<RETURN> pone l’editor nel modo nomagic (tipo di convenzione di scrittura delle RE)

:set nu<RETURN> alla sinistra delle righe viene visualizzato il loro numero

:set nonu<RETURN> alla sinistra delle righe non viene visualizzato il relativo numero

Similar Articles

La Biblioteca mondiale Uno dei principali fondamenti della rete fin dalla sua nascita è lo scambio delle informazioni, ecco perché gli specialisti, cercarono di rendere l’utilizzo della rete più amichevole
ProvoLinux In molti oggi parlano di Linux e da più parti si cercano esperti in materia, professionisti, esperti e certificati, ma il mondo del free software è più
WiMAX Il WiMAX è una tecnologia che consente l’accesso a reti di telecomunicazioni a banda larga e senza fili che può essere utilizzato su diversi tipi di territorio.
WI-FI  “Il nostro obiettivo è istallare 500 hotspot entro il 2010, per fare della provincia di Roma una di quelle tecnologicamente più avanzata d’Italia”. Questa è una dichiarazione
Banda larga lumaca IL SECOLO XIX ad inizio anno ha lanciato l’inchiesta su internet lumaca, scatenando le lamentele più disparate da parte degli utenti di rete, travolti dalle domande e
IL TROLL: video del dibat... Esiste l’ordine naturale di chi sa leggere, scrivere, parlare e usa queste sue capacità per descrivere il mondo. Nessuno è un giornalista, tutti siamo giornalisti. In Rete
Pirati e Corsari Con questo testo è mia intenzione fornire degli spunti di riflessione su Pirati e Corsari informatici, ma andiamo per ordine, nel cyberspazio il tempo non ha lo
Governo Aperto Siamo nel mezzo di un delicatissimo passaggio della storia, la fase in cui la società si sta finalmente risvegliando da un torpore delle coscienze durato molti decenni