Web vs Tv

Esistono persone che scrivono, parlano, comunicano.
Si chiamano uomini e donne.
Esiste l’ordine naturale di chi sa leggere, scrivere, parlare e usa queste sue capacità per descrivere il mondo.
Nessuno è un giornalista, tutti siamo giornalisti.
In Rete tutti siamo giornalisti. I giornali e le televisioni sono il passato.
Con il secondo V-day abbiamo dimostrato che l’informazione è in Rete.

Domenica dalle 19 alle 23 stiamo organizzando WebVsTv su www.nuovagestione.tv
Seguici
Intervieni
Trasmetti la diretta streaming.

Parleremo delle primarie del partito dei defunti #RenziVsBersani e non solo

Se gestisci un sito e vuoi connetterti con noi contattami

TUTTO RIGOROSAMENTE LIBERO

Similar Articles

Video del dibattito sull... L’economia è una materia complessa, ed è poco comprensibile alla maggioranza dei cittadini, anche perché chi lavora in questo campo, fa di tutto per renderla incomprensibile con
Insicurezza informatica Con la crescita non controllata delle infrastrutture di rete, non solo di quelle tradizionali, ma sopratutto delle reti wireless e mobili, e con la crescente loro interconnessione
Banda larga lumaca IL SECOLO XIX ad inizio anno ha lanciato l’inchiesta su internet lumaca, scatenando le lamentele più disparate da parte degli utenti di rete, travolti dalle domande e
Storie Hacker 1990 Gli anni 90 si possono considerare il periodo migliore per valutare il cyberspazio ed il mondo hacker in genere. Sotto l’influenza della nascente cultura cyber punk di
Se cade la linea Può capitare che arriva una telefonata e al momento non ne comprendi il fine, quella richiesta d’informazioni su un mondo estraneo alla realtà dei media classici, mi
I PARTITI sono MORTI La politica è morta. I Politici non rappresentano il popolo Italiano. Sono avvoltoi che si spartiscono le spoglie dell’Italia. Il pubblico diventa ogni giorno che passa una
Sistemi complessi Il cyberspazio è un sistema complesso e come tale si comporta. Inutile aspirare a particolari determinismi progettuali o a capacità di previsione. Una rete può essere un
Le norme intimidatorie Ribellarsi o perdere altri pezzi di democrazia? Per quanto mi riguarda la scelta l’avevo fatta già negli anni 90, ma con il cambio generazionale all’interno della rete